Criptovalute: elenco di tutte quelle esistenti

Criptovalute: elenco di tutte quelle esistenti

Che cosa sono le criptovalute? Le criptovalute sono monete virtuali che, a differenza di quelle legali, si caratterizzano per esistere solo nel mondo virtuale e per non essere controllate o gestite da un ente oppure da un’organizzazione preposta a tale scopo.

Negli ultimi anni, il valore di queste cripto monete ha conosciuto una crescita impressionante, anche se sono soggette a repentine fluttuazioni.

Di conseguenza, è necessario considerare con attenzione la strategua e le caratteristiche delle singole monete virtuali prima di effettuare degli investimenti.

Quali sono le criptovalute esistenti: la Lista

Sul mercato sono presenti numerose criptovalute:
Bitcoin. Si tratta della prima criptomoneta e quella più famosa e diffusa.

Presente su moltissime piattaforme di trading, il suo funzionamento si basa sulla blockchain, un registro dell’intera rete Bitcoin pubblico, crittografato e condiviso.

In questo modo, è possibile operare usando soltanto le monete virtuali effettivamente possedute;

Bitcoin Cash. È la versione Bitcoin caratterizzata da blocchi dei pagamenti con una più veloce esecuzione. In questo modo le transazioni sono più rapide e hanno un costo inferiore;

Dash Coin. Deriva dai Bitcoin e ne condivide le principali caratteristiche. Inoltre, adotta una rete open source peer to peer per transazioni più veloci e si può usare come un contante digitale;

Litecoin. Si basa su una tecnologia open source peer to peer e le operazioni sono più rapide rispetto ai Bitcoin.

Si caratterizza della terza criptovaluta al mondo per capitalizzazione e diffusione;

Ethereum. Si tratta della seconda moneta digitale al mondo per capitalizzazione dopo i Bitcoin.

Nata nell’agosto 2015, ha una grande volatilità giornaliera: consente agli investitori di ottenere buoni guadagni nel lungo periodo se si adotta un’adeguata strategia.

A differenza delle altre criptovalute, è una vera rete per i contratti Ethereum;

Ripple. Questo sistema pone un numero massimo di valuta circolante, pari a 100 miliardi di Ripple. Le tariffe sulle transazioni sono quasi nulle.

Monero, una delle più recenti novità dalle transazioni difficili da tracciare.