Migliori prestiti del mese di luglio 2019

Migliori prestiti del mese di luglio 2019

Quali sono i migliori prestiti del mese di luglio 2019? Scopriamolo in questa guida dedicata! Ma prima scopriamo come procedere alla richiesta di un prestito.

Come procedere nella richiesta di un prestito?

Prima di richiedere ad un ente finanziario o ad una banca un prestito, è bene tenere in considerazione alcuni importanti tips che consentono di valutare se effettivamente il finanziamento è non solo migliore in assoluto ma specifico ed adatto alla situazione famigliare e finanziaria del soggetto richiedente.
Di cosa stiamo parlando? Parliamo di prestiti specifici per acquistare beni mobili, oppure per affrontare spese impreviste di carattere medico, quelle situazioni urgenti così comuni, che possono presentarsi in un qualsiasi momento di crisi economica.
Con questa piccola guida non ci occupiamo quindi di mutui immobiliari, per questa tipologia di debito sono necessarie altre e differenti premesse. Quando ci si pone alla ricerca di un prestito ideale, quindi, occorre considerare che gli istituti di credito propongono diverse soluzioni riferite soprattutto all’età del richiedente, alla situazione lavorativa o pensionistica, alla possibilità di fornire garanzie certe per instaurare da subito un rapporto di completa fiducia tra ente e richiedente.

Quali sono attualmente i migliori prestiti?

Nel mese di luglio i siti di comparazione tariffaria, riferiti a varie tipologie di prestito, hanno evidenziato alcune forme di credito rispetto ad altre.

Analizzando le proposte fornite da analisti esperti in settori economici, simulando una richiesta di prestito online, Younited Credit ha evidenziato le sue caratteristiche di pronto feedback (si parla di pochi minuti dopo la compilazione del form), offrendo, su una richiesta ipotetica di 12.000 euro, una rata mensile di 233,39 euro con TAN Fisso al 6,25% e un TAEG al 6,52% da restituire in 5 anni.

Un altro prodotto altamente competitivo si è rivelato grazie ad Agos; sulla base della medesima cifra da restituire in 5 anni, la rata è più o meno simile, 233,52 euro con TAN Fisso al 5,46% e un TAEG al 6,92%. Tenendo conto dell’offerta dei maggiori competitor, incontriamo anche Cofidis, stessa cifra richiesta, rata di 233,39 euro mensili e TAN Fisso al 6,25% e un TAEG al 6,52% con risposta e conferma della richiesta di prestito entro le 48 ore.