Trading online: come recuperare i soldi in caso di truffa

Trading online: come recuperare i soldi in caso di truffa

Con la crescita esponenziale del trading online sono aumentate, purtroppo, anche le truffe connesse a questo mondo sono aumentate in maniera esponenziale. Si calcola che nella sola Italia i soldi persi, a causa di queste società fraudolente, ammontino a circa 150 milioni di euro. Calcolando che tutti i paesi europei viaggiano su cifre simili, si capirà presto quanto sia esteso questo problema.

Ovviamente molti inizieranno a pensare, semplicisticamente, che tanto vale tenersi lontani dal trading, evitando così spiacevoli sorprese. Nulla di più ingenuo!

In verità, se queste le truffe sono aumentate così tanto è esattamente perché il trading funziona. Per quanto sembri paradossale, è proprio così. Il trading online fornisce effettivamente dei mezzi per ottenere profitti anche elevati, ma solo attraverso un serio studio e approfondimento della materia che si può raggiungere buoni risultati.

Le piattaforme canoniche e regolamentate non offrono nulla di miracoloso: sono solo degli strumenti che, nelle mani di persone consapevoli ed informate, possono regalare grandi soddisfazioni.

Tutti coloro che invece nel trading vedono, in maniera erronea, un modo per fare soldi facili, saranno presto preda di queste piattaforme miracolose che, con il minimo sforzo, promettono ricchezza e prosperità.

Broker forex fraudolenti: come riconoscerli con facilità

Come già detto, il trading è un’attività seria, impegnativa e rigorosa: solo studiando e informandosi si può giungere ad avere le competenze necessarie per operare con intelligenza e trarne profitto.

Non miracoli quindi, ma lavoro serio e meticoloso. Nessun broker di trading online vi prometterà la luna, ma, semplicemente, fornirà a chi ha voglia di sporcarsi le mani, gli strumenti migliori per operare.

Se una piattaforma vi promette profitti incredibili e poco sforzo, quasi sicuramente si tratta di una truffa! In linea di massima possiamo affidarci alla dicitura secondo cui, se sembra impossibile, è impossibile! O meglio: se sembra impossibile, è una truffa.

Inoltre le agenzie truffaldine non hanno nessuna autorizzazione da enti ed autorità di vigilanza che ne possano verificare l’affidabilità. Chiaramente se devo compiere una truffa non ho alcun interesse a rendermi trasparente e sottostare a regolamentazioni atte a proteggere l’utente.

Evitare le truffe è, dunque, non è un’impresa impossibile: basta controllare le licenze che può vantare una piattaforma di brokeraggio e, magari, cercare opinioni e recensioni in merito.

Queste aziende spesso lasciano una scia di utenti inferociti dietro di sé, per cui individuare la trappola è abbastanza semplice.

Inoltre i siti specializzati ad analizzare queste piattaforme, come ad esempio Mercati24 o altri, sono una tappa obbligatoria per chiunque voglia introdursi in questo mondo senza incappare in brutte sorprese.

Recuperare i soldi truffati è possibile?

Veniamo quindi a ciò che ci interessa davvero sapere: è possibile recuperare i soldi persi in seguito ad una truffa? La risposta, purtroppo, non può essere che negativa.

Come già spiegato, infatti, queste società non sono regolamentate da enti specializzati e quindi non sono soggetti ad alcuna legislazione specifica. Spesso inoltre sono geograficamente collocati in paradisi fiscali e non hanno vere e propri sedi, quindi è difficile anche solo capire contro chi imbastire una causa.

Tutto ciò che si può fare è il non cadere in una seconda truffa cercando di rimediare alla prima. È, infatti, molto pratica comune, per i truffati, riversarsi su blog e pagine per cercare aiuto da altri utenti e incappare in un’altra truffa.

Compaiono questi personaggi che garantiscono la possibilità di recuperare tutta la somma persa o almeno una parte di essa. Ovviamente niente si fa per niente, ed ecco che vi chiedono altri soldi per avviare questa pratica. Capirete bene che una volta ottenuti i soldi questi oscuri figuri spariscono e sarete truffati una seconda volta.

Ripetiamolo fino alla noia: non è possibile recuperare i soldi persi in seguito ad una truffa del genere, per cui non fidatevi di nessuno che prometta cosa del genere!