MPS opta per Nexi come servizio di bonifico istantaneo

MPS opta per Nexi come servizio di bonifico istantaneo

Il gruppo bancario MPS ha optato per la piattaforma Nexi per rendere fruibile il servizio di bonifico istantaneo.

Banca Monte dei Paschi di Siena e Widiba da febbraio infatti renderanno disponibile ai propri clienti il servizio di Instant Payment appoggiandosi direttamente a Nexi.

I clienti dei due enti bancari potranno perciò trasferire e ricevere denaro fino a 15 mila euro tutti i giorni dell’anno per 24 ore al giorno. I Paesi coperti dall’area SEPA sono ben 34.

MPS implementa Nexi: Funzionalità e canali

Sono tanti i vantaggi e le possibilità in più per i clienti del Gruppo MPS, che potranno utilizzare tutti i dispositivi in loro possesso per usufruire di questa funzionalità, a partire dal Digital Banking.

Sarà dunque possibile saldare in tempo reale i propri pagamenti e procedere istantaneamente alle proprie attività di gestione conto e trasferimenti. Pagamenti, compravendite, incassi sia in Italia sia all’estero potranno così essere completati in tempo reale.

Piattaforma Nexi: Maggiori servizi

La piattaforma Nexi permette ai clienti del Gruppo bancario Monte Paschi di Siena di essere operativi con tutte le banche italiane ed internazionali, rafforzando, come spiegato da Giampiero Bergami, Chief Commercial Officer di Banca Monte dei Paschi di Siena, la propria gamma di servizi e offrendo un’ulteriore innovativa soluzione per ricevere e trasferire denaro ai suoi clienti, privati o aziende che siano.

MPS-Nexi: L’accordo e gli obiettivi

Questa nuova possibilità per tutti i clienti del Gruppo nasce dall’accordo con Eba Clearing, principale fornitore di servizi di pagamento in Europa, e grazie al collegamento con Tips (Target Instant Payment Settlement), che rappresenta il servizio di gestione e istruzione per tutti i pagamenti istantanei in Europa dal 30 novembre 2018.

Questo sistema di pagamento istantaneo mira a garantire un’unità del mercato, evitandone una pericolosa frammentazione, e vuole favorire una perfetta e crescente efficienza e strutturazione per il sistema di pagamenti internazionali.