Prezzo Bitcoin superiore a $ 10.000 per la prima volta dopo 3 settimane

Prezzo Bitcoin superiore a $ 10.000 per la prima volta dopo 3 settimane

Il Bitcoin (BTC) è riuscito a superare il prezzo di $ 10.000. Nel frattempo, continuano gli scontri negli Stati Uniti dopo l’uccisione di George Floyd da parte degli agenti di polizia di Minneapolis.

Il Bitcoin (BTC) è salito al di sopra del livello di $ 10.000 a circa 23:05 UTC (19:05 Eastern Time).

La criptovaluta ha superato questa soglia dopo essere rimasta sotto i $ 9.000: sulla base dei dati di TradingView, il BTC è salito da $ 9.895 a circa $ 10.429 in 30 minuti poiché la volatilità ha segnato la fine del periodo di chiusura giornaliero per il 1° giugno.

L’ultima volta che la criptovaluta è salita sopra i $ 10K è stata la prima settimana di maggio. Il Bitcoin è scambiato intorno a $ 10.150 e le proteste negli Stati Uniti continuano.

Prezzo Bitcoin over 10.000$ nonostante le proteste negli USA

L’incremento della quotazione del BTC giunge dopo una crescita costante nel mercato dei futures Bitcoin, come documentato da Skew.

Secondo i dati raccolti dalla società di investimento Bitcoin Bitwise, nelle ultime 24 ore la criptovaluta è cresciuta di quasi 1 miliardo di dollari in volume spot.

Il Bitcoin potrebbe consolidare la sua posizione come “bene rifugio”. Nell’ultimo fine settimana di maggio, diverse città, tra cui New York, sono state prese d’assalto dai manifestanti, dopo l’uccisione di George Floyd da parte degli agenti di polizia di Minneapolis.

La maggior parte di queste proteste si sono trasformate in gravi rivolte quando le imprese e i negozi sono stati saccheggiati.

La Guardia Nazionale si è schierata in molte città come Minneapolis e Los Angeles. L’azione dei prezzi dei Bitcoin è significativa in un contesto di instabilità e di continue proteste.

Potrebbe anche coincidere con il sentiment rialzista dei fautori del BTC. Tuttavia, non esiste una forte garanzia che il prezzo del Bitcoin rimanga al di sopra dei $ 10.000 nel breve termine.

Volume di scambi di bitcoin

L’azione dei prezzi di Bitcoin è stata accompagnata da un massiccio afflusso di volume di scambi giornalieri sugli scambi Binance e Bitstamp.

Coinbase ha dovuto perfino interrompere temporaneamente il servizio, che è stato poi ripristinato ad hoc.

Per 32 giorni, il Bitcoin ha oscillato tra $ 8.600 e $ 10.000. Alla fine, ha distrutto la resistenza psicologica di $ 10.000 mentre gli operatori miravano a sfruttare una configurazione tecnica rialzista.