Presidente Joe Biden: quali sono le novità in vista per il Bitcoin e l’ecosistema crittografico

Presidente Joe Biden: quali sono le novità in vista per il Bitcoin e l’ecosistema crittografico

Il destino della blockchain, DeFi e delle criptovalute prospererà solo se il neo Presidente Joe Biden influenzerà la produzione normativa.

Joe Biden è il 46esimo Presidente eletto degli Stati Uniti sabato 7 novembre 2020. Il risultato tanto atteso, che è arrivato quattro giorni dopo le elezioni generali tenutesi mercoledì 3 novembre, è stato fortemente contestato e la vittoria di Biden è stata assicurata dopo aver ribaltato i voti in Pennsylvania con 20 voti elettorali per guadagnare 279 voti elettorali.

Ora che Joe Biden assumerà la presidenza negli USA per almeno i prossimi quattro anni, la crypto-community si interroga su quale sarà il destino delle valute digitali.

Criptovalute: che influenza avrà Biden?

Alcuni ritengono che Joe Biden possa contribuire ad introdurre innovazioni interessanti nello spazio crittografico, altri invece ritengono che il neoeletto Presidente degli USA possa introdurre un disegno di legge volto ad ostacolare l’implementazione della crittografia.

Il destino della tecnologia emergente, tra cui la tecnologia blockchain e le innovazioni associate tra cui Bitcoin (BTC), XRP, Finanza Decentralizzata (DeFi) prospererà solo se il presidente eletto John Biden nominerà esperti di crittografia a capo di posizioni chiave che possono influenzare lo spazio normativo necessario per fare prosperare il Bitcoin e le altre criptovalute.

Alcuni membri del team della campagna Biden-Kamala sono appassionati di criptovalute: Andrew Yang, un rinomato sostenitore della regolamentazione cripto e Ryan Montoya, il Chief Technical Officer (CTO) dei Sacramento Kings, una squadra di basket che ha premiato i suoi fan con valute digitali.

Quotazione Bitcoin dopo la proclamazione del neo Presidente Joe Biden

Al momento della stesura dell’articolo il Bitcoin è scambiato a 14.849,81 dollari con un calo del 4,74% nelle ultime 24 ore secondo quanto riporta CoinMarketCap.

La spirale ribassista dell’oro crittografico sembra deludere gli analisti che avevano predetto un nuovo record.

Intanto, la Crypto-Community auspica che i nuovi governanti non introducano ostacoli normativi allo sviluppo del Bitcoin.

La situazione di incertezza sta costringendo Ripple a prendere in considerazione il trasferimento fuori dagli Stati Uniti d’America.