dicembre 16, 2020

Conto corrente del defunto: come si può sbloccarlo?

Una volta ricevuta la dichiarazione di successione, la banca è tenuta a sbloccare il conto corrente e a riconoscere, a ciascun erede, una parte dei soldi depositati sul conto corrente, in proporzione alla rispettiva quota. Gli eredi che desiderano sbloccare il conto corrente del defunto devono effettuare la dichiarazione di successione e presentare tale documentazione all’istituto di credito.