Lotteria Scontrini: esclusi i pagamenti in regime forfettario

Lotteria Scontrini: esclusi i pagamenti in regime forfettario

Al via dal primo gennaio 2021 la lotteria degli scontrini, ma sono esclusi anche i forfettari. Non partecipano alla lotteria gli scontrini gli acquisti effettuati nell’esercizio di attività d’impresa, arte o professione.

Di conseguenza, non può partecipare alla lotteria degli scontrini colui che effettua gli acquisti con Partita IVA Forfettaria.

Lotteria degli scontrini, come funziona?

Dal primo gennaio 2021 via al portale Italia Cashless per i rimborsi dall’8 dicembre. In attesa della partenza ufficiale prevista per il primo gennaio 2020 sulla pagina web dedicata è aperta una sezione per generare il proprio “codice lotteria“.

Si tratta di una stringa alfanumerica con codice a barre da mostrare agli esercenti commerciali per registrare i propri acquisti di importo superiore ad un euro.

Per poter generare il codice lotteria è necessario inserire sul portale il codice fiscale.

Codice Lotteria: come ottenerlo?

Una volta inserito il codice fiscale, è necessario inserire un codice di controllo per verificare di non essere un ‘robot’.

Una volta espletate queste poche operazioni, il bottone “genera il codice” e porta in pochi istanti alla schermata che rappresenta il codice richiesto e il relativo codice a barre.

Si visualizzano i due pulsanti che consentono di scaricare il codice in modo da memorizzarlo sullo smartphone.

Lotteria degli scontrini: come funziona?

Per partecipare alla lotteria degli scontrini basterà esibire all’esercente commerciale per qualsiasi acquisto superiore a 1 euro il proprio codice lotteria.

Ogni scontrino genererà un numero di “biglietti virtuali” della lotteria pari a un biglietto per ogni euro di spesa fino a un massimo di 1.000 biglietti per acquisto.

Il commerciante, attraverso il proprio registratore telematico, comunicherà i dati dello scontrino e del codice lotteria all’Agenzia delle Entrate.

Sul portale sarà possibile vedere i propri biglietti e controllare le estrazioni.

Lotteria degli scontrini: quali sono le spese ammesse?

Per partecipare alla lotteria degli scontrini e per ottenere i biglietti elettronici sono ammessi tutti i pagamenti superiori a un euro, eccetto gli acquisti effettuati online e quelli destinati all’esercizio di attività di impresa o i pagamenti ai liberi professionisti.