Come gestire i propri risparmi con un conto deposito Unicredit 

unicredit

Unicredit è una delle banche più importanti non solo d’Italia, ma di tutta Europa. Per questo motivo, mentre si riflette per capire quale istituto bancario sia il migliore per le proprie esigenze, è bene considerare Unicredit come una validissima opzione.

Tra i prodotti disponibili, Unicredit offre diverse opportunità per aprire un conto deposito oppure dei libretti di risparmio, a costi contenuti ma in grado di svolgere egregiamente lo scopo per il quale sono stati pensati. Come dice la parola, i conti deposito sono dei conti ideali per mettere da parte il proprio denaro. Non offrono tassi di rendimento molto elevati, ma si caratterizzano per la loro sicurezza.

Per questo motivo sono i prodotti ideali non solo per adulti e lavoratori, ma anche per giovani e pensionati. Tra tutte le scelte proposte sul mercato, aprire un conto deposito di Unicredit Banca può rivelarsi un’ottima soluzione che può soddisfare le diverse esigenze dei consumatori.

Come scegliere un conto deposito adatto alle proprie esigenze

Scegliere il giusto conto deposito da aprire non è sicuramente un qualcosa di facile ed immediato. Per farlo è necessario prendersi del tempo per valutare le differenti opzioni e ragionare sulle proprie esigenze: bisogna capire cosa si cerca dal conto e quale proposta sia più adatta alle proprie necessità.

Unicredit offre un gran numero di conti depositi diversi, riservandone uno per ogni età, partendo da bambini, fino ad arrivare ai pensionati. Proprio per i bambini dai 0 ai 12 anni è possibile aprire il conto Genius Bimbi. Questa è un’ottima proposta se si vuole aprire un conto intestato ai propri figli, anche perché non presenta nessun costo.

Per gli adolescenti c’è Genius Teen. Anche in questo caso siamo al cospetto di un conto con zero spese, ma questa volta per ragazzi di età compresa tra i 13 e i 17 anni. Genius Teen permette anche di richiedere una carta di debito internazionale e di effettuare alcune operazioni bancarie di base.

Proseguendo, arriviamo con un’ottima opportunità per gli adulti, ovvero il conto deposito a risparmio nominativo chiamato Libretto One. Libretto One è un conto molto comodo e semplice da utilizzare, non presenta costi di apertura, ma solo un canone mensile di €2, consentendo di disporre però di molte più funzionalità, tra cui l’accesso alla piattaforma di Interne banking di Unicredit e di farsi accreditare stipendio o pensione. Si possono, inoltre, eseguire bonifici, anche extra Euro, e collegarlo ad un deposito di titoli. Per questi motivi questo è un prodotto molto amato dai clienti di Unicredit.

Arriviamo infine ai pensionati, ai quali viene proposto il Libretto Pensione di Unicredit. Questa è un’ottima alternativa al più tradizionale conto corrente. Non presenta costi di apertura o di gestione e permette di accreditare direttamente la pensione. Si possono, inoltre, depositare titoli in portafoglio ed eseguire operazioni bancarie di base come bonifici e prelievi.

In conclusione, si può dire che Unicredit dispone di moltissime alternative nel campo dei conti deposito, venendo incontro alle esigenze di ogni categoria di clienti.

Come aprire un conto deposito Unicredit

Aprire un conto deposito Unicredit è facilissimo: lo si può fare sia online che in filiale. Facendolo online, basterà recarsi, se si è già clienti della banca, nell’area personale del sito web di Unicredit. A questo punto è possibile eseguire facilmente tutta la procedura online seguendo i passaggi illustrati. Se si hanno difficoltà nell’apertura del conto deposito, è possibile contattare il numero verde gratuito 800575757 oppure rivolgersi alla chat attiva sul sito. Se invece si preferisce andare in filiale, nessun problema: basterà recarsi nella sede più vicina al proprio domicilio e richiedere di parlare con un consulente, il quale sarà in grado di indirizzarvi verso il miglior prodotto per le vostre esigenze.