Jacqueline

MPS opta per Nexi come servizio di bonifico istantaneo

Il gruppo bancario MPS ha optato per la piattaforma Nexi per rendere fruibile il servizio di bonifico istantaneo. Banca Monte dei Paschi di Siena e Widiba da febbraio infatti renderanno disponibile ai propri clienti il servizio di Instant Payment appoggiandosi direttamente a Nexi. I clienti dei due enti bancari potranno perciò trasferire e ricevere denaro fino a 15 mila euro tutti i giorni dell’anno per 24 ore al giorno. I

Prestito per auto: guida 2020

Chiedere un prestito per l’acquisto di un’auto può risultare veramente molto difficile se non si è ben informati. Grazie a questa guida la nostra Redazione vuole fornirti tutte le nozioni più utili per richiedere un prestito per auto per il corrente anno 2020. In linea generale gli istituti che erogano prestiti, tendono a valutare se si hanno o meno determinati requisiti prima di approvarne uno. Vediamo quali sono!

Investire in rodio 2020: ecco tutto quello che devi sapere

Il rodio è un metallo che nasconde al suo interno alcune proprietà davvero sorprendenti. Investire su questa interessante materia prima può generare benefici tangibili nel giro di poco tempo. La sua quotazione cresce a vista d’occhio e bisogna approfittarne per usufruire di una serie di vantaggi non di poco conto.

Bonus 500 euro: novità MIUR Carta Docente

Il Bonus 500 euro non funziona ed il MIUR ha intenzione di apportare delle modifiche. La neo Ministra Azzolina starebbe valutando l’ipotesi di restringere la lista degli acquisti consentiti con il bonus di 500 euro, che viene accreditato ogni anno ai Docenti per le spese di aggiornamento e di formazione. Infatti, dati alla mano, il Bonus Docenti è stato speso preferibilmente per prodotti informatici anziché per la frequenza a corsi

Codice LEI: cos'è e come funziona?

Il codice LEI, Legal Entity Identifier, è un codice costituito da venti caratteri alfanumerici e consente di identificare parti di operazioni finanziarie effettuate in tutto il mondo, in tutti i mercati e nei sistemi giuridici. Codice LEI: è obbligatorio per le aziende? Grazie alla direttiva MiFID2, entrata in vigore nel gennaio 2018, che ha l’obiettivo di sviluppare un mercato europeo unificato, il codice LEI è divenuto obbligatorio per le società

Mutuo per le Aste Giudiziarie: come funziona?

Acquistare un immobile è da molto tempo il problema principale di molte famiglie italiane, che ricorrono in molti casi alla sua alternativa, ovvero all’affitto. Le aste giudiziarie possono essere un metodo alternativo per acquistare gli immobili a prezzi ragionevoli. Scopriamo in questa guida come funziona il mutuo per le aste giudiziarie. Come funziona l’asta giudiziaria? Il metodo è pressoché identico a quello di un’asta, dove in questo caso l’immobile potrà

Concorso Ministero Giustizia con licenza scuola media inferiore

Il Concorso Ministero della Giustizia è un’interessante opportunità per chiunque sia alla ricerca di un lavoro con un contratto a tempo indeterminato. Negli ultimi tempi il mondo del lavoro è caratterizzato da un’elevata disoccupazione giovanile. Per molti, questa opportunità professionale di poter svolgere una mansione come Assistente giudiziario, potrebbe essere una svolta tangibile della propria vita. Scopriamo in questa guida come partecipare al Concorso Ministero Giustizia e quali sono i

Pignoramento conto corrente: chi è più a rischio?

Il pignoramento del conto corrente è uno strumento con il quale il creditore può attivare un’azione di rivalsa nei confronti di un debitore che non ha onorato la sua obbligazione tramite un adempimento pecuniario. Pignoramento conto corrente: procedura legale Il creditore può chiedere il pignoramento del conto corrente bancario e postale, attivando una procedura legale per rivalersi sul debitore inadempiente. Con un provvedimento legale a suo favore, il creditore può

Tassa Superenalotto e Gratta e Vinci: ecco le novità con la Manovra 2020

Al centro del Decreto fiscale 2020 sta la lotta all’evasione fiscale: verrà progressivamente limitato l’uso del contante e verranno applicate delle sanzioni per tutti coloro che rifiuteranno il pagamento con il POS e le carte di credito. È previsto un aumento della tassa sul Superenalotto e sui Gratta e Vinci. Inizialmente al contribuente era imposta una tassazione al 12% per gli importi superiori ai 500 euro. Con il nuovo decreto