Recensione binary speedbot

In questo articolo andremo a parlare del trading automatico e del funzionamento del software più famoso del momento, Binary Speedbot, un robot per il trading online automatico offerto dalla società Financial Binary Speedbot in collaborazione con la piattaforma OptionWeb. I robot per il trading automatico stanno diventando molto famosi, ma per scegliere quello giusto è necessario reperire il maggior numero di informazioni possibili. Proprio per questo è molto importante farsi un’idea preliminare del software tramite le opinioni degli utenti sul web e le recensioni.

BINARY SPEEDBOT TRADING ONLINE AUTOMATICO

Binary Speedbot è un robot per il trading automatico che è possibile usare effettuando l’iscrizione direttamente sul sito web della società. Il software è usufruibile per 90 giorni in prova gratuita, ma funziona soltanto con un conto con soldi reali.

Essendo un programma in collaborazione con la piattaforma OptionWeb, per utilizzarlo è necessario aprire un conto con un deposito minimo di 200€. Una volta completata l’iscrizione il software opererà attraverso gli strumenti messi a disposizione da OptionWeb, usando come riferimento le operazioni ed i margini offerti dalla piattaforma. Un aspetto positivo di Binary Speedbot è che i 90 giorni di prova di utilizzo del software sono completamente gratuiti, ed è possibile recedere dal servizio in qualsiasi momento senza pagare nessuna penale o costo di commissione. Scaduti i 90 giorni è possibile scegliere se acquistare o meno il software, con un prezzo che è legato al volume di trading effettuato, che può andare da un minimo di 300€ al mese fino ad un massimo di 5.000€.

COME FUNZIONA BINARY SPEEDBOT

Una volta completata l’iscrizione è possibile accedere a Binary Speedbot direttamente dal sito web, senza la necessità di scaricare programmi o software aggiuntivi. Per operare con questo robot è necessario scegliere le impostazioni nella schermata principale, come il tipo di opzioni e su quali mercati vogliamo che Binary operi, se deve operare in modalità automatica oppure manuale, il limite giornaliero di cui il robot può usufruire per fare trading, il limite massimo per ogni singola operazione ed il limite massimo giornaliero di guadagni da raggiungere, dopo il quale il robot andrà in modalità stand by.

Se si imposta Binary Speedbot in modalità questo farà praticamente tutto da solo, effettuando investimenti in base ai segnali di trading elaborati. Il robot funziona in base a degli algoritmi, che analizzando gli andamenti di mercato gli permettono di effettuare operazioni di Call o Put a seconda di parametri ben precisi. Ovviamente anche se sul sito del robot vengono pubblicizzati possibili guadagni fino al 90%, in realtà è possibile anche perdere tutto il proprio capitale , quindi è necessario prestare la massima attenzione. Comunque è possibile ritirare i propri profitti in qualsiasi momento il che rende una prova con questo software davvero invitante. In modalità manuale Binary Speedbot fornisce i segnali di trading e da degli allarmi sonori sui possibili investimenti da effettuare. Sta poi al trader scegliere se seguire o meno il robot andando ad impostare manualmente ogni singola operazione.

BINARY SPEEDBOT OPINIONI

Sul web si trovano tantissime opinioni e commenti sull’utilizzo di questo software, sia da principianti che da esperti del settore, completamente discordanti l’uno con l’altro. Ovviamente molti trader lasciano commenti positivi sull’utilizzo di questo software, ma è impossibile sapere quanti siano affiliati con questa società o con OptionWeb. Gli utenti normali, i trader principianti invece spesso danno dei pareri negativi, ma non sempre, ma qui non si riesce bene a capire quanti di loro sappiano veramente usare Binary Speedbot in maniera corretta e quanti tentino soltanto di fare trading online senza dover fare nulla.

Comunque andando a fare una media dei commenti e soprattutto basandosi sui blog ed i siti di settore che hanno effettivamente provato Binary Speedbot, è possibile affermare che il software funziona, ma le percentuali di guadagno pubblicizzate sono lontane dalla realtà. La maggior parte delle persone che ha provato questo robot ha realizzato una probabilità di successo tra il 60 ed il 70%, quindi non proprio un successone ma neanche una truffa. A tal proposito bisogna dire che molto dipende dal tipo di trading che si va ad effettuare. Operando in modalità automatica questo robot non riesce a realizzare grandi profitti, altrimenti sarebbe il Santo Graal del trading online, mentre in modalità manuale risulta essere molto più interessante.

BINARY SPEEDBOT, MODALITÀ AUTOMATICA O MANUALE?

Questa è la grande domanda da porsi con Binary Speedbot e la chiave di volta di questo software. Utilizzare Binary in modalità completamente automatica è un rischio, che soprattutto nel lungo termine non paga. Innanzitutto questo robot è programmato per alcuni tipi di operazioni standard, come le opzioni binarie a 15 minuti che sono quelle dove funziona meglio, mentre con le altre le percentuali di successo peggiorano notevolmente. Inoltre i parametri che utilizza per le previsioni non riescono a comprendere tutte le incognite del mercato, che rimane imprevedibile e schizofrenico, quindi in alcune situazioni standard Binary Speedbot funziona e fa guadagnare, mentre in molte altre no.

La musica cambia quando si usa il software in modalità manuale, cioè praticamente come fornitore di segnali di trading. In questo caso il robot fornisce dei segnali con delle possibilità d’investimento, sui quali il trader può andare ad approfondire e decidere autonomamente se investire oppure no, oppure investire al contrario. Questa funzione permette di utilizzare i segnali offerti da Binary Speedbot e soprattutto di monetizzare la propria esperienza come trader, che nel trading online rimane l’arma vincente per guadagnare.

BINARY SPEEDBOT SI OPPURE NO?

Come abbiamo già detto i trader principianti possono tranquillamente provare questo software per il trading automatico, sapendo che il rischio è minimo entro i 90 giorni di prova gratuiti, soltanto i 200€ di deposito minimo per operare tramite OptionWeb. Ovviamente quando si imposta in modalità totalmente automatica il successo di Binary Speedbot  dipende da molti fattori, non ultimo un po’ di sana e buona fortuna, quindi sulla lunga lasciate perdere, soprattutto quando diventa necessario pagare per utilizzare il software.

Il discorso cambia per i trader esperti o per chi vuole utilizzare il robot in modalità manuale. In questo caso può rivelarsi davvero utile e con un po’ d’esperienza nel settore è possibile portare a casa ottimi guadagni. In conclusione possiamo affermare che vale la pena effettuare una prova con Binary Speedbot, ma non lasciate che sia il software a fare tutto il lavoro. Provate invece a interagirci ed a imparare a lavorarci in sinergia, che è poi il vero segreto dei trader più esperti. Il trading online oggi non è ad esclusivo appannaggio né degli uomini né dei robot, ma per guadagnare sui mercati e diventare dei veri e propri trader è necessario imparare a lavorare insieme, sfruttando tutti i vantaggi dei software ma sapendone anche riconoscere i limiti.